venerdì 23 settembre 2016

Thoughts on the go

Sempre per la stessa strada , penso di aver ribadito più volte il mio concetto di viaggio , soprattutto on the road , soprattutto turbinando in macchina o con qualsiasi altro mezzo , girovagando e semplicemente cercando ciò che più mi piace .Ma nonostante tutto ci sono luoghi dove mi fermerei ,e dove oserei dire andrei a vivere , se mai dovessi lasciare l'Itala; ne esce una bella top Three , iniziando con l'Ultima di queste tre che è Vancouver , uno dei luoghi più tranquilli e meravigliosi che i miei occhi abbiamo mai visto , innamorato della città e dei suoi dintorni , la parte spettacolare di Stanley park , un bellissimo parco cittadino costeggiato dal mare , la parte di West Vancouver passando il ponte dalla quale ammirare la bellissima Skyline di questa giovane città , Gastown , la old town di Vancouver con Water Street e il suo steamed clock , il capilano sunpenction bridge e tanto altro ancora in questa città dall'età media molto bassa , un città giovane e per giovani, al secondo posto senza alcuna discussione , Hong Kong , è vero, il clima in estate potrebbe risultare insopportabile per via dell'umidità , ma durante il resto dell'anno questa è una delle città che ha il clima migliore , e nonostante le milioni di persone che la popolano è una città relativamente sicura , anzi una delle metropoli più sicure del mondo , con un sacco di cosa da fare , tutte belle , semplici e molto colorate, dal Peak se siete particolarmente fortunati potreste godere su una vista spettacolare delle baie di Hing Kong e di Koowlon , molti templi tra i quali spicca il monastero di Po Lin dove ad attendervi troverete il Giant Buddha , la più grande statua di Buddha al mondo , giardini colorati e curatissimi , mercati strampalati e una delle baia più belle sel mondo fanno da sfondo a questa città di chiarissima estrazione Europea , frutto della colonizzazione Inglese .Al primo posto senza se e senza ma , la mia San Francisco , un luogo che solo a nominare mi fà sentire a casa , l'adoro da quel lontano agosto del 1992 , quella prima volta fù folgorante , da allora ci sono tornato altre 6 volte e conto di tornarci almeno altre 6 , qui come a New York guido come fossi a casa , nel senso che conosco tutto le strada e non ho necessità di chiedere dove devo andare , Il Golden Gate , Lonbard Street , la splendida e coloratissima China Town , North Beach , ma anche Mission Powell ed il Fisherman's Wharf sono luoghi meravigliosi , Alamo Square e le Painted Ladies , la Van Ness , la città più tollerante al mondo , un mondo ,quello dell'America pieno di contraddizioni , ma forse meraviglioso anche per questo.

Skyline di Vancouver


San Francisco vista dall'Embarcadero

Hong Kong Boat

Nessun commento:

Posta un commento